February 13, 2022 at 8:21 am

Quanto traffico dati consumano le app verso chattare, chiamare e videochiamare?

Quanto traffico dati consumano le app verso chattare, chiamare e videochiamare?

Quanti kilobyte di dati consumi attraverso inviare una rappresentazione per mezzo di WhatsApp? E durante una videochiamata insieme WeChat? E una telefonata per mezzo di Viber, quanti Mega consuma?

Vedete la panoramica completa del deterioramento dati delle app oltre a popolari di chat e VoIP: WhatsApp, Viber, Skype, LINE, Facebook Messenger e WeChat.

Molti di noi hanno piani tariffari internet durante smartphone con dei limiti di raggiro mensili. Per corrente e altolocato intendersi quanto “consumano” le app giacche usiamo attraverso esporre.

In attuale abbiamo deciso le 6 app ancora usate per chattare, chiamare e videochiao contato quanto traffico dati utilizzano, verso afferrare come tanto la oltre a acconcio.

Che abbiamo calcolato il impiego

Per considerare l’esatto consumo di ciascuna impresa attraverso ciascun elenco, abbiamo bloccato tutto il maneggio dati con guadagno e sopra passivo escluso quello adeguato all’app monitorata. Durante farlo abbiamo destinato un firewall durante Android perche non necessita di rooting: Mobiwol No Root Firewall.

Abbiamo inoltre tenuto per cautela isolato il uso di dati delle app dal momento che si trovavano durante originario adagio, attraverso evitare affinche ci fossero impiego per retroterra che potessero influire sui i dati raccolti.

Verso valutare i consumi delle diverse operazioni abbiamo consumato criteri omogenei: uno uguale opera di 200 caratteri spazi inclusi attraverso i messaggi, la stessa foto da 75 KB verso l’invio e la ascolto di immagini, chiamate volume di 60 secondi verso le telefonate e videochiamate di 30 secondi per le videochat.

WhatsApp, la signora delle chat

  • Indirizzare comunicato: 0,94 KB
  • Accettare messaggio: 1,88 KB
  • Inviare immagine: 86,85 KB
  • Ricevere immagine: 84,15 KB
  • Inoltrare atteggiamento: 485,56 KB
  • Prendere postura: 20 KB
  • Per spedire e accogliere messaggi, WhatsApp (scaricalo verso Android, iOS o Windows Phone) e risultata capitare l’opzione mediamente meno dispendiosa. Addirittura nell’invio e accoglienza di foto si e comportata amore, conservandone la caratteristica, quando l’invio della atteggiamento e precipitosamente fondo la mass media stima alle concorrenti. Finalmente, la sua fama e meritata. E addirittura se offre fuorche funzioni di prossimo concorrenti, non picchia compatto sul tuo piano listino.

    LINE: sticker, sticker, sticker

  • Mandare comunicazione: 8,96 KB
  • Ospitare avviso: 9,21 KB
  • Mandare sticker: 6,00 KB
  • LINE (scaricalo durante Android, iOS ovverosia Windows Phone) e, entro tutte le app testate, quella che sopra assoluto consuma di piuttosto. Offre tante funzioni e, nel caso che hai la tormento di sticker, emoji e faccine assortite, e un derrata invitante, addirittura affinche lo contraccambio di queste buffe figurine incide tanto eccetto sul guadagno dati stima alla emulazione. L’invio di un annuncio consuma anziche un’irragionevole congerie di kilobyte.

    L’invio e la accoglienza di foto sono anziche convenienti, ma modo abbiamo vidimazione le immagini vengono compresse abbastanza massicciamente, e il somma e incerto.

    La ritratto perche abbiamo portato durante includere il impiego di dati per invio era la stessa utilizzata di nuovo a causa di provare le altre app, eppure LINE applica una schiacciamento piuttosto drastica alle immagini . Si puo comodamente notare dal prodotto perche la congerie di dati necessaria attraverso indirizzare la fotografia di prova e inferiore al onere Accedere al sito web prototipo della stessa.

    Viber, la tuttofare

    Viber (scaricalo attraverso Android, iOS oppure Windows Phone) col circolare del eta ha abbellito assai l’offerta di funzioni, e dunque e ciascuno dei programmi attraverso esporre piuttosto completi del traffico. Verso i messaggi e abbastanza economica, intanto che l’invio di immagini e una delle app piuttosto esigenti per termini di esaurimento dati, tanto modo verso l’invio di una livello geografica.

    A chi lo consigliamo – A chi vuole un prodotto assoluto, pero perche usa prima di tutto messaggi e telefonate a causa di esporre.

    Facebook Messenger, la mangiadati

    Ancora qui i messaggi fanno monopolizzazione di kilobyte. Escludendo geolocalizzazione si scende, per 200 caratteri, da 36,36 KB a 10 KB, giacche sono malgrado cio un’enormita. L’invio e la ricevimento di sticker e al posto di poco dispendiosa.

    Lo cambio di foto e sbilanciato. In mandare un’immagine Facebook Messenger (Android, iOS ovvero Windows Phone) consuma pochi dati, ciononostante durante prendere la stessa ne usa piu del quadruplo.

    A chi la consigliamo – A chi usa parecchio i messaggi di FB durante riportare e passa la maggior dose del tempo vestito da una organizzazione WiFi. Quest’app consuma appena una fuoriserie.

    WeChat, tanti servizi e consumi ragionevoli

    A chi la consigliamo – WeChat (Android, iOS oppure Windows Phone) offre molti servizi a consumi mediamente, nel caso che non ideali, nonostante ragionevoli. Va ricco a chiunque abbia la inclinazione alla multimedialita e possa contare circa contratti a causa di fare rotta dal furgone carcerario non troppo risicati.

    Skype, videochiamare alla grande

    Skype (Android, iOS oppure Windows Phone) consuma moltissimo per sbagliare messaggi scritti, e attraverso confondere immagine. Addirittura le audiochiamate non sono economiche con termini di guadagno dati. Qualora anzi fa faville e nelle videochiamate, cosicche offrono la miglior prestazione fra le app considerate a coalizione di una qualita di continuo almeno discreto. Stupore nell’eventualita che paragonata insieme WeChat, la successo di Skype e, da corrente base di panorama, ben fatto.

    A ognuno la sua app, ma mediante accidente di dubbi…

    Com’era ipotizzabile, ognuna della app testate ha punti forti e punti deboli. Volendo attenersi scrupolosamente all’ottica del denaro bisognerebbe adottare, di ciascuna, il contributo il cui logorio e ancora appropriato stima alla concorrenza.

    Presente vorrebbe sostenere: WhatsApp durante i messaggi e le chat e per le rappresentazione, Viber per le audiochiamate (considerando il rendiconto “qualita/prezzo”), Skype durante le videochiamate, LINE durante emoticon e sticker, WeChat verso riportare la livello geografica e Facebook Messenger verso… per nulla!

    Considerato complesso cio, la miglior deliberazione per moltitudine di servizi, peculiarita e consumo dati sembra succedere Viber, perche si adatta alle esigenze della maggior brandello delle tipologie di utenti. Se ci aggiungi anche Skype a causa di le videochiamate, l’ambo e sciocchezza colpa

    L’app ancora infruttuoso sembra anzi Facebook Messenger, che resta ciononostante una raccolta sensata per chi ha prodotto di FB il base del appunto umanita virtuale e vive esercitato quasi tenacemente da una rete WiFi.

    Se l’argomento ti prende, potrebbe interessarti la nostra comparativa entro Skype e Viber a causa di PC, con cui Sebina e Baptiste analizzano punto verso segno i guadagno e i contro di ciascuna. And the winner is…

    0 likes Uncategorized
    Share: / / /